27 Settembre 2021
News

Giurisprudenza

Rassegna di giurisprudenza tributaria






risultati: 1-12 / 83
Cassa negativa e accertamento induttivo
27-03-2020 09:52 Fonte: Barusco Rovetti & Associati - Giurisprudenza
[]
La Cassazione (7538/2020) ribadisce che anche in tema di accertamento induttivo del reddito d'impresa, la sussistenza di un ingiustificato saldo negativo di cassa, implicando che le voci di spesa sono di entità superiore a quella degli introiti registrati, oltre a costituire un'anomalia contabile...
Avviso di accertamento nullo se motivato con un generico “da controlli d'ufficio effettuati”
16-03-2020 08:46 Fonte: Barusco Rovetti & Associati - Giurisprudenza
[]
Con una recente sentenza (4070/2020) la Corte di Cassazione, decidendo nel merito, ha accolto il ricorso avverso un atto di revoca delle agevolazioni c.d. “prima casa” che era stato così motivato: da controlli d'ufficio effettuati risulta la decadenza dell'agevolazione per l'acquisto della prima ...
Chi inquina, paga…
16-03-2020 08:44 Fonte: Barusco Rovetti & Associati - Giurisprudenza
[]
Il pagamento della tassa sui rifiuti è dovuto anche per box, garage, cantine, parcheggi o autorimesse non dotati di allacciamento alla rete elettrica. Secondo quanto affermato dalla CTR della Sicilia (6576/1/19), la mancata fornitura di energia elettrica non esclude infatti la produzione di rifiu...
Dichiarazioni di terzi, da sole non bastano a sostenere l’accertamento fiscale
16-03-2020 08:41 Fonte: Barusco Rovetti & Associati - Giurisprudenza
[]
I giudici della CTR dell’Umbria sono tornati recentemente sul tema delle dichiarazioni di terzi raccolte dai verificatori ed inserite nel processo verbale di constatazione. E’ stato ribadito che esse non hanno natura di prove testimoniali, bensì di mere informazioni acquisite nell'ambito di indag...
La prescrizione nella riscossione dei crediti tributari
11-03-2020 16:34 Fonte: Barusco Rovetti & Associati - Giurisprudenza
[]
La CTR della Toscana (sent. 1573/6/2019) in un recente provvedimento afferma che la prescrizione del credito per le cartelle tributarie notificate dall'agente della riscossione è sempre quinquennale. La prescrizione può essere decennale solo per i titoli di accertamento o condanna divenuti defini...
Lo scorporo dei redditi da non assoggettare a irap
11-03-2020 16:31 Fonte: Barusco Rovetti & Associati - Giurisprudenza
[]
Intervenendo su una richiesta di rimborso IRAP avanzata da un contribuente, la Commissione regionale di Aosta ha affermato (14/1/2019) che è possibile separare i redditi assoggettati ad Irap da quelli che ne sono esenti a condizione che tale scorporo sia possibile, ed in ogni caso che, per ciascu...
I costi indeducibili non generano utili extrabilancio in capo ai soci
11-03-2020 16:13 Fonte: Barusco Rovetti & Associati - Giurisprudenza
[]
Con una interessante sentenza (1099/5/2019) i Giudici tributari del Veneto hanno affermato che, per la SRL, la determinazione di costi indeducibili comporta un accrescimento del reddito fiscale ma non crea una provvista finanziaria. Solo i ricavi occulti, oppure i costi inesistenti (e non, quindi...
La contabilità tenuta correttamente non sempre è sufficiente…
04-03-2020 10:00 Fonte: Barusco Rovetti & Associati - Giurisprudenza
[]
La sentenza 67/2/20 della Commissione regionale della Toscana afferma il principio secondo il quale, in presenza di presunzioni semplici con i caratteri della gravità, precisione e concordanza, è onere del contribuente dimostrare l'esistenza e l'inerenza dei costi e tale onere non può risolversi ...
Alternatività IVA – registro, vale l’operazione sottostante
04-03-2020 09:54 Fonte: Barusco Rovetti & Associati - Giurisprudenza
[]
Il principio di alternatività tra IVA e imposta di registro è applicabile non soltanto alle operazioni imponibili, ma anche alle operazioni non imponibili, a quelle fuori campo, a quelle escluse per effetto della norma sulla territorialità ed anche a quelle esenti. Quindi, l'imposta di registro s...
Principio della conoscenza degli atti, il fisco deve condividere tutti gli elementi
04-03-2020 09:49 Fonte: Barusco Rovetti & Associati - Giurisprudenza
[]
Con una interessante sentenza (1220/2/19) la Commissione tributaria regionale del Piemonte ha affermato, in materia di conoscenza degli atti (art. 6 Statuto dei diritti del contribuente), che detto principio non può esaurirsi con la notifica del provvedimento impositivo, ma anche con la condivisi...
La società destinataria di un atto impositivo non è legittimata all’impugnazione nell’ipotesi di fusione per incorporazione
03-03-2020 18:27 Fonte: Barusco Rovetti & Associati - Giurisprudenza
[]
A seguito dell'incorporazione accompagnata dall'estinzione della società incorporata, il rispetto del principio di continuità nel nuovo assetto organizzativo comporta che la lite deve essere incardinata direttamente dal soggetto incorporante. Viceversa, se la lite viene incardinata da una società...
In assenza di comunicazione dell’opzione per il regime del consolidato nazionale non è applicabile la tassazione di gruppo
03-03-2020 18:24 Fonte: Barusco Rovetti & Associati - Giurisprudenza
[]
L'invio della comunicazione con la quale si esercita l'opzione per il regime della tassazione di gruppo costituisce condizione essenziale per l'ammissione ai relativi benefici, proprio perché diretta ad esprimere la scelta sul regime di tassazione da adottare; essendo tale comunicazione finalizzat...
altri risultati

www.sosmu.net
close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari